Alice Balossi

Alice Balossi

Mercoledì, 16 Marzo 2016 18:19

Soufflè al cioccolato e pere al vino

Cosa c’è di più buono di un soufflè al cioccolato, caldo, croccante in superficie e mobido dentro? Tra l’altro si prepara in pochissimo tempo e fa sempre fare un figurone!

Questo dolcino mi è venuto in mente una sera, avevamo invitato degli amici per cena e ovviamente io e mio marito eravamo in ritardo cosmico sulla tabella di marcia.

Mercoledì, 16 Marzo 2016 17:19

Strudel esotico al mango datteri e cocco

Ed ecco lo strudel al mango, cocco e datteri, che nella terza puntata di Bake off è stato definito dalla signora Clelia addirittura osè!! Per avere un buon risultato bisogna acquistare un mango di buona qualità, i migliori sono quelli che arrivano nei nostri supermercati per via aerea, altrimenti dopo la cottura perderanno gran parte del loro sapore.

Sabato, 12 Marzo 2016 19:37

Biancomangiare ai pistacchi

Ed ecco a voi il biancomangiare, un altro dolce siciliano, li adoro, che ci posso fare….ll biancomangiare ha origini antiche, arrivò in Sicilia con i popoli mussulmani. In Sicilia la tradizione prevede l’uso del latte ricavato dalle mandorle. Successivamente il latte di mandorle, in alcuni casi, ha ceduto il posto al latte, che rende la preparazione sicuramente più veloce.

Oggi vi voglio proporre una torta di semplice realizzazione ma di sicuro effetto, una torta al cioccolato e mandorle, la Reine deSaba. Questa torta super cioccolatosa è famosa perché è presente in una delle bibbie della cucina, il  “Mastering the art of French Cooking” della mitica Julia Child.

Ed ecco la ricetta della seconda puntata di Bake off! Fare i bignè con un forno che non conosco non è stato facilissimo, per fortuna che il mio ripieno ha conquistato il maestro Knam! Ed ecco quindi la ricetta, Profiteroles con crema all’arancia e una glassa così lucida da potersi specchiare..

Sabato, 12 Marzo 2016 17:54

Brioches dolci e salate, squisite!

Ragazzi che emozione la prima puntata di Bake off!! Trovarsi in un posto nuovo, con strumentazioni diverse da quelle che si usano di solito è stato alquanto stressante! Poi figurarsi, per me è già un’impresa ricordarmi dove ho parcheggiato il giorno prima, figurarsi ricordarsi le dosi per la preparazione delle brioches, con la tensione a livelli massimi e il tempo che correva inesorabilmente!

Martedì, 08 Marzo 2016 12:14

Grace Kelly

La perfezione, Grace Kelly ritratta nel 1955 da Howell Conant.

Martedì, 08 Marzo 2016 11:42

Rita Hayworth

Un mito, Rita Hayworth!

Giovedì, 03 Marzo 2016 16:27

Cheesecake ai frutti di bosco

Oggi vi propongo questa ricetta, che è di una semplicità imbarazzante, ma se fatta bene è squisita! Per fortuna in questo caso avere gli ingredienti pesati perfettamente non serve (io ormai la faccio a occhio) ed è praticamente impossibile non avere un buon risultato. Questo dolce fa parte di quelle ricette americane che preferisco, come i brownies o il fudge, semplicissime da fare e con il risultato assicurato.